Lo specchio: folclore, simbolismo e usi

Parliamo degli specchi… oggetti da sempre avvolti da un magico alone di fascino, di mistero e di incanto. Protagonisti di storie, fiabe, leggende, sono presenti sin dall’inizio della civiltà umana. I primi specchi realizzati nell’antichità erano semplici lastre di metallo, spesso argento, rame o bronzo, perfettamente lucidate.Nel XIV secolo a Venezia, in particolare a Murano,Continua a leggere “Lo specchio: folclore, simbolismo e usi”

Anelli: origini e simbolismo

L’origine dell’anello è molto antica e risale all’età del bronzo (se non prima), e già nella civiltà cretese-micenea divenne un oggetto prezioso e lavorato con accuratezza. Intorno al 1800 a.C. si diffuse l’uso dell’anello-sigillo, di derivazione mesopotamica, come forma di sigillo per documenti, da cui deriverebbe il significato simbolico di autorità che conservano ancora oggiContinua a leggere “Anelli: origini e simbolismo”

Mudfossils: le origini delle montagne tra antichi giganti e nefilim

Alla fine del XVIII secolo, la foschia della fantasia e del misticismo che tendevano ad oscurare la vera natura della Terra iniziò ad essere spazzata via… Tutti noi sappiamo più o meno che le rocce hanno origini diverse.Alcuni strati rocciosi, contenenti resti fossili chiaramente identificabili di pesci e altre forme di vita animale e vegetaleContinua a leggere “Mudfossils: le origini delle montagne tra antichi giganti e nefilim”

Dante Alighieri: il sommo poeta e l’esoterismo

Dante Alighieri è da tutti considerato il padre della lingua italiana, la sua fama è dovuta eminentemente alla paternità della Comedìa, divenuta poi celebre come Divina Commedia, universalmente considerata la più grande opera scritta in lingua italiana ed uno dei maggiori capolavori della letteratura mondiale. Espressione della cultura medievale, filtrata attraverso la lirica del DolceContinua a leggere “Dante Alighieri: il sommo poeta e l’esoterismo”

Jinn: la verità dietro la fiaba del “genio della lampada”

Il jinn [prunciato ʤin:] – (scritto in arabo: جِنّ‎), è una creatura citata nel Corano, spesso tradotto come “genio”, ed indica, nella religione preislamica e in quella musulmana, un’entità soprannaturale, intermedia fra mondo angelico ed umanità, avente spesso carattere maligno; anche se in certi casi può mostrarsi in maniera del tutto benevola e protettiva. AlcuniContinua a leggere “Jinn: la verità dietro la fiaba del “genio della lampada””

I misteri occulti dietro Hitler e il Nazismo

Nel luglio 1919 il giovane Hitler entrò in contatto con il partito dei lavoratori tedeschi, un piccolo gruppo nazionalista di estrema destra guidato da Anton Drexler, che traeva le proprie origini da circoli e sette esoteriche come la Thule e dall’influenza di enigmatici personaggi come Dietrich Eckart, Karl Haushofer, Helena Petrovna Blavatsky o Jorg LanzContinua a leggere “I misteri occulti dietro Hitler e il Nazismo”

Vampiri: sangue, energie, forza vitale… la realtà dietro le leggende

Freddi, pallidi, amanti della notte e dell’oscurità, dormono nelle bare, si trasformano in pipistrelli e prediligono le vergini… sicuramente questa è la descrizione più comune che viene in mente a chiunque quando si parla di Vampiri… Ebbene… i vampiri esistono eccome, ed alcuni sono anche fra noi. I vampiri infatti possono essere anche persone comuni,Continua a leggere “Vampiri: sangue, energie, forza vitale… la realtà dietro le leggende”

Gesto delle corna: tutti i significati dall’antichità a oggi

Il gesto delle corna è uno dei gesti di mano più famosi e utilizzati al mondo. Gesto dai vari significati: può essere di approvazione, buona fortuna e complicità con diffusione in centro e nord Europa, o volgare ed offensivo con diffusione nell’Europa mediterranea, le cui origini risalgono all’antica Grecia. La mitologia racconta che il Minotauro,Continua a leggere “Gesto delle corna: tutti i significati dall’antichità a oggi”

Vita, ricerche ed opere esoteriche della Blavatsky

Eléna Petróvna von Hahn, in russo Еле́на Петро́вна Ган, coniugata Blaváckij; anglicizzata in Helena Blavatsky o ancora, Madame Blavatsky è stata una filosofa, teosofa, saggista occultista e medium russa naturalizzata statunitense. Nacque il 12 o il 31 agosto 1831 a Dnipro, in Ucraina e morì l’8 maggio 1891 a Londra. Nota anche con le inizialiContinua a leggere “Vita, ricerche ed opere esoteriche della Blavatsky”